NPD: “Le vendite di Snow Leopard un successo senza precedenti”

di |
logomacitynet696wide

Nelle prime due settimane di lancio Snow Leopard ha superato tutti i record di vendite delle versioni precedenti. La società  di ricerche di mercato statunitense NPD comunica che Snow ha venduto 2 volte più di Leopard e 4 volte più di Tiger. Per una edizione “senza” nuove funzioni, il merito spetta al prezzo contenuto: ora gli analisti attendono al varco Windows 7.

Nelle prime due settimane di disponibilità  Snow Leopard ha venduto 2 volte in più rispetto a Leopard e ben 4 volte di più rispetto a Tiger: questo è il notevole risultato che emerge dall’ultimo comunicato stampa rilasciato dalla società  di ricerche di mercato NPD Group che prende in considerazione il mercato retail negli Stati Uniti. I ricercatori evidenziano che si tratta di un successo notevole anche tenendo in considerazione il numero ridotto di nuove funzioni visibili all’utente rispetto ai rilasci di Mac OS X precedenti. Secondo gli analisti il merito di questo successo spetta al prezzo contenuto ma anche alla facilità  di installazione, due fattori che hanno convinto gli utenti della Mela all’up-grade, nonostante la situazione economica.

In definitiva NPD Group elogia le scelte e le strategie di Cupertino che, ancora una volta “Ha chiaramente dimostrato come un prezzo particolarmente aggressivo, in questo contesto economico, sia in grado di generare una eccezionale risposta da parte dei consumatori”. In conclusione nel comunicato NPD un appuntamento per l’autunno alle porte: sarà  interessante osservare quale sarà  la risposta del mercato e degli utenti quando verrà  rilasciato un altro sistema operativo principale. Come tutti sanno infatti per Windows 7 Microsoft ha deciso di continuare con la strategia delle versioni e dei prezzi diversificati: anche la versione entry-level costerà  sensibilmente di più rispetto al prezzo shock stabilito da Apple per Snow Leopard.