Navman PiN 570, il PocketPC si veste da GPS

di |
logomacitynet696wide

Navman Europe annuncia PiN 970. E’ il primo PocketPC della casa specializzata in navigatori satellitari.
Integrazione con il modulo GPS e semplicità d’uso le sue caratteristiche principali.

Navman Europe, società  specializzata in sistemi per la navigazione satellitare ha annunciato PiN 570, un GPS che ha le funzionalità  di un PDA basato su Pocket PC.

Il palmare unisce la tradizionale qualità  dei navigatori Navman alle caratteristiche di un computer da tasca, presentando una soluzione del tutto simile a quella offerta da alcuni dei produttori principali in questo ambito, coem HP o Dell.

Nel Navman PiN 570 non è necessaria l’installazione del software e per facilitare la navigazione il richiamo della funzione GPS avviene attraverso un tasto specifico “Navigazione” che permette l’accesso diretto al software di navigazione SmartST. Tra le caratteristiche del modulo GPS: istruzioni vocali passo dopo pass ulti visualizzazione: cartografia in 3D, in 2D, pianificazione della destinazione, importazione dei punti di interesse (POI).

Il PiN 570 offre anche la scelta della destinazione direttamente dai contatti presenti in Outlook.

Il ricevitore GPS è posizionato nella parte posteriore del prodotto basta sollevare il modulo verso l’alto.

Tra le dotazioni softwareIl Pocket PC è dotato di Windows Media Player serie 9, funzioni di agenda integrata con calendario, contatti, attività  e note, ufficio mobile con la versione di Outlook, Word e Excel per Pocket PC.

Il PiN 570 sarà  disponibile sul mercato a partire da Maggio 2005 ad un prezzo di lancio di 499 euro IVA inclusa.

navman