Nei server tecnologie per portatili

di |
logomacitynet696wide

AMD porta nell’€™ambito dei server le tecnologie per il risparmio energetico dei portatili. Bassi consumi e allestimenti meno costosi per le sale dei centri di calcolo.

AMD porta nell’€™ambito dei server le tecnologie di risparmio energetico dei poratili. La migrazione di PowerNow!, uno dei sistemi impiegati dalla casa di Sunnyvale per ridurre i consumi e il riscaldamento nell’€™ambito dei laptop, verso i processori Opteron, è stata annunciata oggi con il fine, si legge in un comunicato ‘€œdi migliorare ulteriormente l’eccellente rapporto consumo/prestazioni del processore AMD Opteron’€

Con PowerNow! AMD conta non soltanto di gestire in manoera più efficiente l’alimentazione, ma di alleviare il carico che grava sui sistemi di raffreddamento e ventilazione dei data center. PowerNow permetterà  di impiegare anche sistemi di ventilazione dei case con ventole che gireranno a velocità  più bassa, e conseguentemente di abbattere anche il rumore generato.

“L’efficienza dell’alimentazione è una delle voci emergenti che stanno ridefinendo il costo di possesso complessivo delle soluzioni data center”, ha osservato Paul Miller, Vice President of Marketing, Industry Standard Servers di HP. “I server HP ProLiant basati sul processore AMD Opteron, abbinati alle funzionalità  di gestione dell’alimentazione fornite dalla tecnologia AMD PowerNow!, consentiranno ai nostri clienti di gestire i loro data center beneficiando della massima densità  di rack e riducendo contemporaneamente i costi operativi dell’IT. Davvero una combinazione difficile da battere”.