Nel futuro di Linux il sorpasso di Apple?

di |
logomacitynet696wide

Secondo Business Week, il settimanale economico, non mancherebbe molto prima che il sistema operativo Open Source superi la quota di mercato di Mac Os. E una previsione di Idc segna anche la fatidica data: il 2007

C’è lotta per il secondo posto nella classifica dei sistemi operativo. Per ora guida il sistema operativo di Apple, ma le distanze si accorcerebbero, secondo le rilevazioni delle società  di analisi. C’è chi parla già  di 3,2%, anche se nel 2002 la quota rilevata da Idc per la penetrazione nel settore desktop del sistema operativo inventato da Linus Torvalds era del 2,8%, contro il 4% circa di Mac Os.

Il sistema operativo di Apple avrebbe quindi un temibile concorrente, se non altro dal punto di vista del ritorno d’immagine, dato che in realtà  la perdita sarebbe solo per il monopolista, mentre i guadagni di Apple rimarrebbero immutati e così anche quelli delle varie distribuzioni di Linux (soprattutto perché sono generalmente ottenibili in modo gratuito).

Le storie di interi uffici, dipartimenti e città  che passano d’un tratto a Linux abbandonando Windows sono sempre più numerose, secondo Business Week, che “scopre” i potenziali dell’alternativa a WIndows soprattutto in un momento in cui il sistema operativo dell’azienda di Bill Gates è in affanno più che mai per i noti problemi di sicurezza.