Nemetschek acquista Graphisoft: Archicad e VectorWorks sotto lo “stesso tetto”

di |
logomacitynet696wide

La tedesca Nemetschek AG che già  possiede Nemetschek North America (il nuovo nome di Graphsoft creatrice di MiniCad prima e VectorWorks poi) ha raggiunto un accordo con gli azionisti di Graphisoft (produttrice di ArchiCAD) per acquistare la maggioranza delle azioni dell’azienda ungherese.

Con con l’annuncio ufficializzato poco prima di Natalei maggiori protagonisti del CAD architettonico e multi-purpose in campo Mac enteranno a far parte di un’unica azienda: Archicad e VectorWorks rappresentano da sempre i programmi più utilizzati in campo tridimensionale sulla piattaforma Apple almeno in ambito Europeo e l’annuncio dell’acquisizione (soggetta ancora al beneplacito degli organismi di controllo) porta Nemetschek in una posizione di assoluta forza.

Difficile prospettare una qualche forma di collaborazione: come nell’acquisizione di Maxon e di GraphSoft, Nemetschek ha lasciato campo libero al vecchio management mantenendo pressoché immutati anche gli accordi di collaborazione con i vecchi distributori.
Lo stesso comportamento è da attendersi nei confronti di Graphisoft e alcune conferme vengono direttamente dal distributore italiano Cigraph.

Archicad e VectorWorks sono molto diversi come impostazione e le aree di intersezione degli applicativi nel campo della progettazione dell’architettura civile non fanno pensare ad una vera e propria “guerra fratricida” all’interno dell’azienda “madre”

L’acquisizione di ArchiCad potrebbe permettere a Nemetschek di crescere sul mercato nord americano dove l’applicazione dell’azienda ungherese ha una buona penetrazione sia nel campo Mac che PC mentre ALLPLAN, sviluppato all’interno dell’azienda tedesca, non ha avuto grande presa sul pubblico dei professionisti del CAD in USA e Canada.