Netbook, Apple ordina le componenti?

di |
logomacitynet696wide

Dal quotidiano in lingua cinese Commercial Times giugono voci che sembrano confermare l’arrivo di un netbook da parte di Apple: il costruttore Wintek di Taiwan sembra stia collaborando con Cupertino per realizzare nuovi schermi touch, forse destinati ai netbook della Mela.

Apple ha cominciato ad ordinare componenti per il suo Netbook. La notizia emerge dal periodico cinese Commmercial Times.

Secondo una notizia pubblicata nel corso della giornata di oggi e ripresa dal DigiTimes Wintek sarebbe già  al lavoro su degli schermi touch per Apple.

Si tratta di una indiscrezione di cui è difficile appurare il grado di afffidabilità  anche se in passato le notizie pubblicate dal Commercial Times hanno dimostrato una buona accuratezza. In ogni caso va tenuto presente che da Wintek emergono notizie di una collaborazione con Apple su schermi touch ma non esistono conferme sul prodotto finale in cui questi verranno utilizzati che comunque sarebbe stato affidato per l’assemblaggio al partner storico Quanta.

Non esistono ancora informazioni su produzione e quantità  che devono ancora essere concordati: se la notizia dovesse essere confermata con, come dice il Commercial Times, un inizio produzione nei mesi estivi potrebbe significare una commercializzazione in tempo per settembre-ottobre, il cosidetto back to school, il periodo dell’anno più indicato per un netbook dal prezzo abbordabile.