New York: l’apertura del quarto Apple Store attesa a giorni

di |
logomacitynet696wide

Una grande sipario di drappi rossi, dipinto sul telaio di copertura del nuovo negozio, lascia intravedere un piccolo squarcio nero con il logo della Mela e la scritta “Prossima Apertura”. Con grande effetto spettacolare Cupertino sta preparando tutto per l’inaugurazione a attesa a giorni dell’Apple Store di Manhattan, il quarto di New York.

Immaginiamo di svoltare un angolo tra palazzi e grattacieli della città  e di trovarci di fronte a un immenso, pesante drappo rosso, del tutto identico a quello utilizzato nei teatri solo su scala decisamente più grande, tanto ampio da celare un intero palazzo di 3 piani. Questo è l’effetto provocato dalla geniale messa in scena di Cupertino per scaldare gli animi degli appassionati e far lievitare le aspettative per l’imminente inaugurazione del quarto Apple Store di New York che sarà  collocato su Broadway all’incrocio con la 67esima strada, nei pressi del Lincoln Center

Ovviamente l’insolito e pesante drappo rosso che sta affascinando i passanti di Manhattan è semplicemente disegnato su lunghi pannelli che ricoprono alla vista la struttura interamente in vetro della parte frontale del nuovo Apple Store. Un piccolo lembo del drappo è leggermente sollevato nell’angolo: qui su sfondo nero è stampato in bianco il logo della Mela e la scritta “Prossima Apertura”. Difficile immaginare una scenografia più spettacolare: in questo articolo riportiamo una fotografia pubblicata da Crave

Secondo i disegni che da mesi circolano su Internet, il cantiere è durato oltre un anno, il finto telone nasconde uno degli Apple Store più eleganti, con tratti molto simili alla costruzione tutto vetro del negozio sulla Quinta Strada e anche elementi di somiglianza con la facciata dell’Apple Store di Sydney. Sempre secondo le notizie che trapelano Oltre Oceano, il negozio si svilupperà  per un solo piano in superficie e per ben due piani nel sottosuolo, di cui un piano dedicato al negozio e il piano interrato inferiore riservato per magazzino e servizi. Sul sito infoAppleStore è possibile ammirare il futuro aspetto del nuovo elegante punto vendita della Mela.

I negozi di New York, lo ricordiamo, sono sempre nel mirino degli utenti Mac di tutto il mondo per l’importante flusso turistico che interessa la città  americana. In particolare sono un buon luogo per la caccia di souvenir “hi-tech” e l’idea che sta per aprirne un quarto, per giunta in una zona così frequentata, sta sicuramente facendo venire l’acquolina in bocca a più d’uno dei nostri lettori che pianificano una visita nella Big Apple in vista del Natale.