Niente ferie ai dipendenti AT&T in giugno: nuovo iPhone in arrivo?

di |
logomacitynet696wide

Il blog BGR avrebbe appreso da fonti AT&T che il carrier ha “precettato” i suoi dipendenti durante il mese di giugno, escludendo loro la possibilità di prendere ferie. Segnale che potrebbe significare l’arrivo del nuovo iPhone?

La notizia sembra ricordare quanto successo gli scorsi anni: l’operatore USA AT&T avrebbe “blindato” il mese di giugno, impedendo ai dipendenti di prendere giornate di ferie nel suddetto periodo.
La voce è riportata da BGR, fonte forse non sempre infallibile ma che in passato ha dimostrato di avere buoni contatti presso il carrier statunitense. 

La ragioni per cui AT&T potrebbe prendere una decisione di questo tipo riguarderebbe senz’altro un evento importante, cui dedicare il massimo delle risorse. Il fatto che poi in passato siano stati presi provvedimenti di questo tipo ci autorizzerebbe a pensare che si tratti proprio del lancio dell’iPhone 4G.

L’aspetto più significativo riguarda la scelta del mese di giugno; questo particolare infatti implicherebbe che un ipotetico iPhone 4G possa essere annunciato almeno nella prima metà giugno, una data che pare non compatibile con la tesi, quasi universalmente accettata, secondo cui il dispositivo sarà illustrato per la prima volta alla WWDC prevista per l’ultima o, bene che vada, penultima settimana di giugno.

[A cura di Giordano Araldi]