Niente prenotazioni per iPhone

di |
logomacitynet696wide

Secondo un sito americano non ci saranno prenotazioni per gli iPhone. A rivelarlo un documento distribuito ai negozi At&t con le politiche di vendita. Restrittive indicazioni sulle informazioni da fornire ai clienti.

Nessuna possibilità  di preordino, niente liste prioritarie. Chi arriverà  in negozio comprerà  quel che trova e se lo trova. Questa la restrittiva politica prevista da At&t per il lancio di iPhone. A lanciare l’€™indiscrezione, che tale non sembra proprio essere perché illustrata da un Pdf molto esplicativo, è l’€™oramai noto (per le tematiche legate ad iPhone e At&t) BoyGenius Report .

Il documento presenta le linee guida obbligatorie per i commessi dei negozi At&T di fronte ai clienti e come tale è di un certo interesse. Tra le informazioni che emergono: i punti di forza di iPhone e alcune informazioni critiche. I venditori vengono invitati a non fornire né a fare alcuna speculazione in anticipo sulla data di rilascio del telefono. Proibita anche ogni illazione sui prezzi al di là  di quanto ufficialmente Apple ed At&T hanno già  comunicato (499 $ per il modello da 4 Gb e 599 per il modello da 8 Gb).

A fronte di richieste per prenotazioni o liste di priorità  la risposta deve essere negativa. Nessuno potrà  versare acconti o chiedere di avere il telefono prima di altri. In termini pratici, come accennato, questo significa che si potrà  comprare il cellulare solo entrando nel negozio e sperando di trovarne uno ancora disponibile.