Non ci danno Word, compriamoci Nisus

di |
logomacitynet696wide

Arrabbiati per la mancanza di una versione in Italiano di Word? Le alternative, almeno per la scrittura, ci sono. NisusWriter, ad esempio che viene dotato anche di dizionario Italiano.

Microsoft non localizza Office 2001 e per StarOffice ci sono solo promesse, ma chi vuole oggi e subito un word processor moderno, flessibile e perfino dotato di un dizionario italiano ha già  un’alternativa. Si tratta di NisusWriter, che nei giorni scorsi è stato aggiornato alla versione 6.0
Il programma, realizzato dalla piccola Nisus, da tempo si distingue per le sue funzioni e le sue caratteristiche innovative ed è molto apprezzato da traduttori e da tutti coloro che devono scrivere in lingue straniere e con caratteri non latini. Ad esempio NisusWriter è uno dei pochi word processor a supportare nativamente i language kit di Apple. In aggiunta a ciò Nisus, come accennato, ha anche fatto la scelta di consentire l’utilizzo di dizionari aggiuntivi in tutte le lingue principali, tra cui anche l’Italiano. Con una cinquantina di dollari in più rispetto al solo acquisto dell’applicazione, che a sua volta costa da 100 a 70$ si ha una soluzione completa in grado di coprire praticamente tutte le esigenze di scrittura.
Nisus 6.0 consente, ad esempio, l’esportazione e l’importazione in RTF, i glossari, importa immagini usando QuickTime, ha strumenti potenti di sostituzione e cambiamento del testo automatico, consente una sofisticata gestione delle note e supporto tutte le principali tecnologie di Apple, tra cui anche i navigation services e i menù contestuali.
NisusWriter, che oltre tutto non è un “mostro” in termini di occupazione su HD e non richiede mega su mega di memoria Ram per funzionare, è in vendita su Internet con distribuzione elettronica o tradizionale.