Nuove macchine: “Nei canali entro pochi giorni”

di |
logomacitynet696wide

Disponibili entro “pochi giorni” i nuovi G4, a fine febbraio gli iBook potenziati e la versione in grafite. Questa la comunicazione che hanno ricevuto alcuni nostri amici rivenditori a proposito della disponibilità  dei nuovi modelli presentati a Tokyo. Nessuna attesa spasmodica, dunque, pare di capire prima di vedere nei canali le più attese (da canali e utenti) delle macchine illustrate da Jobs. Molti dei nostri amici, infatti, ci fanno sapere che sia gli iBook che i G4 400 e 450 sono spariti dai punti vendita da settimane e un loro ulteriore ritardo sarebbe stato davvero preoccupante. Non dovrebbe tardare neppure il nuovo PowerBook. Per Pismo (o 102, come sarebbe più corretto chiamare il nuovo portatile se si volesse usare il nome in codice) i nostri amici rivenditori stimano una consegna sempre per fine mese. Più in là  arriveranno, invece, i nuovi server di cui Apple Italia ha reso noti ieri i prezzi in Italia.

Rinviando alle notizie di ieri per le configurazioni qui di seguito proponiamo il solo listino. Eccoli nel dettaglio: G4 400 AppleShare IP Lire 6.299.000, G4/500 Apple Share IP 8.999.000; G4/500 Mac OS X Server 8.999.000. Tutti i prezzi sono Iva esclusa. Da notare che anche in questo caso siamo di fronte ad un aumento della velocità  di 50 MHz (o di 100 MHz a seconda del modello) e anche ad un nuovo aumento di prezzo che però riguarda solo la versione a 400Mhz. Ridotto, invece, il prezzo della versione con Mac OS X, ora allinata a quella della versione con AppleShare. Le consegne dei server sono previste per la prima settimana di marzo.