Nuovi Titanium, prezzi e caratteristiche [aggiornato]

di |
logomacitynet696wide

Non solo eMac, ma anche il Titanium a 800 MHz. Offuscato dalla nuova macchina il portatile di Apple ha però numerose novità  come una nuova e interessante scheda video. Ecco quali e a quale prezzo

Non è semplice speed bump per il Titanium. Al contrario di quanto accaduto lo scorso settembre, al momento del primo rinnovo della macchina Apple infatti ha sì ritoccato il processore ma ha anche modificato la scheda video fornendo ora un sistema complessivamente più potente e flessibile e capace di adeguarsi alle esigenze di chi vede nel portatili non solo un “computer da strada”, ma una vera e propria “prima” macchina.

Ma andiamo per ordine, partendo proprio dallo speed bump, la novità  più scontata.
Come previsto i processori dei Titanium sono ora da 667 e 800 MHz.
Sia l’uno che l’altro presentano una cache di terzo livello da ben 1 MB il che li rende adatti a compiti grafici intensivi. I chip dovrebbero essere gli MPC 7445, versione per portatili dell’MPC 7455 “Apollo” che dota i PowerMac rilasciati a gennaio.

Da notare che nel giro di poco più di un anno la velocità  massima del PowerBook é cresciuta di quasi il 70% passando da 500 MHz dello scorso gennaio agli 800 MHz di oggi. Segno di un lavoro eccelso da parte di Apple sotto il profilo ingegneristico del case che, come noto, funziona come dissipatore del calore e di grandi progressi da parte di Motorola.

La seconda novità  di rilievo è, come accennato, la scheda grafica.
Ora i Titanium montano la Radeon 7500 in versione mobility confermando i legami dei suoi portatili con ATI (di fatto dissolti in ambito desktop).
Una novità , invece, è la scelta di rinnovare rapidamente la scheda grafica superando una tradizione, quella del mantenimento di schede grafiche superate dall’evoluzione del mercato, che irritava una buona fetta di utenti.

Apple usava sulla precedente generazione le Radeon Mobility, il passaggio alle più potenti Radeon 7500 sicuramente non mancherà  di suscitare applausi. Di fatto la 7500 é al top della gamma di ATI (superata solo dalla Fire GL 7800)

La nuova scheda (con 32 MB di Ram) consente ora di arrivare fino ad una risoluzione di 1280×854 ma soprattutto permette di connettere al Titanium tutti i monitor con DVI aprendo nuovi orizzonti in fatto di display esterni.

E non a caso proprio oggi Apple ha lanciato sul mercato un adattatore DVI-ADC che rende i nuovi monitor Apple compatibili con i Titanium ma anche con i vecchi G4 senza connettore ADC. Fino a ieri l’unica soluzione possibile per chi aveva questa necessità  era l’uso di prodotti di terze parti.

Tra le altre novità  dei Titanium (che hanno ormai tutti CD-RW e lettore DVD combinato e nella versione a 800 MHz anche scheda Airport) gli HD che passano rispettivamente a 30 e 40 GB.

La versione 667 MHz del Titanium costa 3598 euro IVA Compresa; la versione a 800 MHz, 4558 euro Iva Compresa. Una versione “il massimo” con disco da 60 GB e Ram ad 1 GB costerà  5422 euro.
L’adattatore DVI-ADC costa 214 euro.

Ecco le specifiche complete per le due nuove configurazioni:

M8591T/A PowerBook G4 667 256MB/1MB-L3/30GB/Combo
PROCESSORE E MEMORIA
– PowerPC G4 a 667MHz
– 256KB L2 cache + 1MB L3 cache alla stessa velocità  del processore
– 133MHz System bus
– 256MB PC133 RAM (espandibile a 1GB)
Memorizzazzione
– 30GB Ultra ATA a 4200rpm (60GB/5400rpm come opzione CTO)
– Unità  Combo (DVD-ROM/CD-RW) slot loading
AUDIO/VIDEO
– Display TFT 15,2″(38,6 cm) diagonale
– Max risoluzione: 1280×854 pixel a millioni di colori
– Scheda video ATI Mobility Radeon AGP 4X con 32MB DDR RAM
– 1 porta DVI (Digital Video Interface)
– 1 adattatore DVI-VGA
– 1 porta S-Video Out
– 1 adattatore S-Video-Composito
– 1 microfono incorporato
– 2 altroparlanti stereo incorporati
– 1 porta minijack ingresso audio stereo
– 1 porta minijack uscita audio stereo
ALTRE PORTE
– 2 porte USB
– 1 porta Firewire
– 1 modem interno 56K
– 1 Ethernet 10/100/1000 BASE-T
– 1 porta PC Card (PCMCIA)
– Pronto per Airport
– PESO E DIMENSIONI
– 2,6 x 34,1 x 24,1 cm
– 2,4 kg

M8592T/A PowerBook G4 800 512MB/1MB-L3/40GB/Combo/AirPort
* STESSE SPECIFICHE DEL MODELLO 667, TRANNE:
– PowerPC G4 a 800MHz
– 512MB PC133 RAM (espandibile a 1GB)
– 40GB Ultra ATA a 4200rpm (60GB/5400rpm come opzione CTO)
– Scheda AirPort incorporata