Nuovi chip sui portatili

di |
logomacitynet696wide

Un nuovo chipset grafico di ATI potrebbe fare la sua comparsa sui prossimi portatili di Apple, vediamo con quali caratteristiche.

ATI, pur non fornendo schede grafiche dalle prestazioni eccellenti per sistemi desktop, certamente ha il privilegio di distribuire i migliori chipset grafici per macchine portatili ed il prossimo PowerBook di Apple non dovrebbe fare eccezione. Recentemente Ati ha fatto vedere un nuovo chipset davvero interessante: altro non è che un’evoluzione dell’ATI Rage 128 Mobility, già  funzionante su AGP, e denominato 4M. Il nuovo prodotto lavorerà  su bus AGP 4X e monterà  32 Mb di memoria, caratteristiche che incrementano le già  ottime prestazioni del predecessore, che, per essere un sistema destinato a lavorare in macchine portatili, vanta performance degne di ben altri sistemi.
L’incognita sull’adozione del nuovo set grafico è legata alla capacità  di Apple di implementare efficientemente un bus AGP 4X, tuttavia non sarebbe la prima volta che Apple introduce novità  di rilievo proprio sulla gamma portatile: il bus AGP entrò nella gamma Apple con gli iBook.