Nuovi processori Intel Nehalem per desktop in arrivo il 6 settembre?

di |
logomacitynet696wide

Da una nuova roadmap emergono i piani di Intel per nuovi processori basati sull’architettura Nehalem che dovrebbero essere già  disponibili nei primi giorni di settembre. CPU per desktop, modelli a basso consumo e primi dettagli dei processori Gulftown a 32 nanometri, dotati di 6 core di calcolo previsti per l’inizio del 2010.

I primi processori Intel per sistemi desktop basati sulla architettura Nehalem potrebbero essere disponibili già  a partire dal 6 settembre, questa la data indicata all’interno di una roadmap Intel trapelata sul Web e di cui riporta notizia il sito Electronista. Secondo le voci che circolano in Rete i primi processori ad essere disponibili a partire dal 6 settembre sono il Core i5 750 , Core i7 860 da 2,8GHz e Core i7 870 da 2,93GHz. Si tratta di CPU quad core in grado di raggiungere velocità  sensibilmente più elevate in modalità  Turbo Boost, rispettivamente di 3,2GHz, 3,46GHz e 3,6GHz, attivabile quando uno o più core risultano inattivi.

Le versioni a basso consumo di questi processori sono programmate da Intel per i primi mesi del 2010: si tratta di Core i5 750s e Core i7 860s con velocità  di 2,4GHz e 2,53GHz. La potenza massima assorbita scende dai 95 Watt dei modelli standard a 82 Watt per le versioni a basso consumo destinate ai sistemi più compatti. Nella roadmap Intel trapelata sul Web sono citati anche i processori della famiglia Clarkdale, attesi nei primi mesi del 2010 e tra i primi ad essere realizzati con processo costruttivo da 32 nanometri. Le velocità  di funzionamento sono di 3,2GHz – 3,33 GHz e 3,46GHz mentre le frequenze in modalità  Turbo Boost passano rispettivamente a 3,46GHz – 3,6GHz e 3,73GHz.

Infine trapelano anche i primi dettagli della nuova famiglia Intel indicata con il nome in codice Gulftown: dovrebbero arrivare anche questi nei primi mesi del 2010 sotto l’etichetta commerciale Core i9. Saranno costruiti con tecnologia a 32 nanometri, integreranno 6 core di calcolo per una potenza massima assorbita di 130 Watt.