Nuovo iPod Apple, cambia anche il software

di |
logomacitynet696wide

Il nuovo iPod in arrivo oggi avrà  anche un aggiornamento software. Sarà  disponibile anche per le vecchie versioni del lettore?

Ci sono anche novità  significative nel software per il nuovo iPod.

Secondo alcune fonti che fanno riferimento all’€™articolo di Newsweek che ieri ha anticipato il lancio dell’€™aggiornamento del lettore di musica digitale, Apple ha cercato di dare maggiore efficienza al sistema operativo. In particolare diventerà  più facile scorrere le playlist e passare dall’€™una all’€™altra sarà  più semplice. Si potranno anche creare liste ‘€œon the go’€ multiple e cancellare singole canzoni. Chi usa iPod per sentire audiolibri apprezzerà  la possibilità  di accelerare e diminuire la velocità  di ascolto senza incidere sul tono di voce.

Resta da vedere se queste novità  software potranno essere a disposizione anche gli iPod precedenti, in particolare quelli di terza generazione che potrebbero avere un hardware molto simile ai nuovi.

Il mondo degli utenti iPod attende di sapere anche se sia del software il merito dell’€™incremento della durata dell’€™autonomia che nelle nuove versioni giungerebbe a 12 ore, il 50% in più degli iPod attuali. Apple ha già  precisato che non viene utilizzata una nuova batteria, ma ‘€œapplicata una miglior gestione dell’€™energia’€. Questo potrebbe dipendere da nuovo hardware (in particolare dal chip che gestisce il power management), ma anche dal software.
Non è quindi da escludere che se l’€™aggiornamento del sistema operativo e dell’€™interfaccia saranno disponibili anche per i vecchi iPod questo possa tradursi nell’€™agognato aumento della durata dell’€™ascolto, il vero (e forse unico) punto debole dell’€™iPod.