Nuovo standard per dischi rimovibili

di |
logomacitynet696wide

In Giappone nasce un consorzio per lo sviluppo di HD rimovibili. Obbiettivo il mercato dei gadget e dei portatili.

Nasce un nuovo standard per minidischi rimovibili. Nel corso della giornata di ieri hanno annunciato un accordo in questo senso alcuni dei giganti dell’€™elettronica giapponese, in particolare Canon, Fujitsu, Hitachi, Phoenix Technologies, Pioneer, Sanyo, Sharp e Victor.
Il gruppo si propone di studiare ed implementare una tecnologia che consenta ai dischi di essere rimossi e installati a computer funzionante e di fornire le specifiche per l’€™uso di questo dischi in campo informatico, in particolare PC e gadget
Il consorzio, denominato Information Versatile Disk for Removable Usage, ha la finalità  di aiutare gli utenti finali a districarsi nella Babele che caratterizza il settore, polverizzato in particolare tra i MiniDisc di Sony, i Microdrive di IBM e i più disparati tipi di memorie flash.
In vista c’€™è la possibilità  di espandere il settore anche verso le console, come la X-BOX, ma anche verso i portatili tradizionali.