Nvidia, con PortalPlayer conquisterà  l’iPod video?

di |
logomacitynet696wide

Secondo gli analisti l’acquisto da parte di Nvidia di PortalPlayer ha a che fare con l’iPod video di prossima generazione e l’iPhone: “eliminato un concorrente e acquisite tecnologie strategiche”

Dietro all’€™acquisizione di PortalPlayer da parte di Nvidia ci sarebbe la grande torta dell’€™iPod video di seconda generazione. Questo quanto sostiene Adam Benjamin, un analista di Jefferies & Co.

Interpellato da Marketwatch Benjamin vede nella mossa che ha portato la piccola e travagliata società  californiana nell’€™orbita del colosso del 3D come il tentativo di eliminare una concorrente nella corsa alla scheda logica del futuro player. La convinzione che Nvidia fosse interessata a vincere la corsa per l’€™iPod video di prossima generazione si è diffusa in estate quando secondo alcune fonti si dava addirittura per certo che sarebbe stata proprio un chip di Nvidia a svolgere le operazioni di decodifica video sul nuovo modello di player.

In realtà , se quanto sostiene Benjamin, è vero, le cose non starebbero così, ma Apple starebbe ancora svolgendo alcune valutazioni e soppesando varie offerte. Ma l’€™acquisto di PortalPlayer sposterebbe in maniera decisa l’€™ago della bilancia perché di fatto a questo punto sarebbe stato eliminato un concorrente: ‘€œA nostro giudizio ‘€“ dice Benjamin ‘€“ l’€™acquisto di PortalPlayer migliora la capacità  di Nvidia di concorrere nella gara per i chip dell’€™iPod video’€.

Tra gli obbiettivi di Nvidia ci sarebbe anche l’€™iPhone, un target non irraggiungibile se si pensa alla sinergie tecnologiche che si potranno generare dalla fusione di Nvidia e PortalPlayer.

La convinzione che l’€™affare sia condotto da qualche cosa che ha a che fare con l’€™iPod è anche di Craig Berger, di Wedbush Morgan Securities. ‘€œCi sono società  con un porfolio più ampio e a costi più bassi ‘€“ dice Berger in una nota diffusa ai suoi clienti ‘€“ ci deve essere qualche prodotto che interessa a Nvidia. Molto probabilmente Nvidia pensa di avere più chances di penetrare il mercato dell’€™iPod video se possiede ed integra le tecnologie di PortalPlayer’€