Nvidia e ATI, nel 2005 rivoluzione nei chip

di |
logomacitynet696wide

Nvdia e ATI preparano il lancio della nuova gamma di processori grafici. Arriveranno a primavera e porteranno novità  significative nelle tecnologie d’€™accelerazione 3D.

Nvidia e ATI si preparano a battagliare ad alti livelli nel 2005. I due maggiori protagonisti, in Intel, del mondo dei chip grafici secondo alcune fonti avrebbero ormai finalizzato le specifiche dei nuovi processori destinati ad imprimere una svolta alle prestazioni nel campo dell’€™accelerazione 3D.

L’€™assalto dovrebbe essere lanciato per prima da ATI che ha completato il design della serie R5xx. Il processore sarà  caratterizzato da alcune rivoluzionarie novità  tecnologiche tra cui l’€™utilizzo, per la prima volta per la società  canadese, di circuiteria da 90 nanometri e l’€™impiego di memorie ad alte prestazioni G-DDR4 con un clock di ben 2.4 GHz. I nuovi chip grafici, rispettando alcuni annunci di qualche mese fa, supporteranno anche Hypermemory, un sistema che è in grado di accedere alla memoria del computer sommandola a quella a disposizione sulla scheda.

Nvidia poco dopo dovrebbe annunciare il chip NV48 di cui si sa ancora piuttosto poco se non che sarà  realizzato con circuiteria da 110 nanometri e il cui compiuto dovrà  essere quello di concorrere in fatto di prestazioni con i chip della serie R5xx e in particolare l’€™R520, il primo di questo tipo rilasciato da ATI.

Ricordiamo che sia ATI che Nvidia sono fornitori di Apple che utilizza i loro chip grafici sia sui Mac che escono direttamente dalla fabbrica, sia su schede aggiuntive in vendita sul suo negozio on line che presso i rivenditori autorizzati.