Nvidia licenza 360 persone

di |
logomacitynet696wide

Le perdite nell’ultimo anno fiscale obbligano Nvidia a ridurre il personale. Vanno a casa 360 persone una riduzione del personale. Il peso dei problemi di affidabilità  di alcuni processori.

I gravi problemi di affidabilità  riscontrati su alcuni chip grafici destinati ai notebook sono probabilmente alla base dell’annuncio di Nvidia. Per la prima volta nella sua storia, infatti, la casa di Santa Clara ha annunciato un piano di licenziamento. In seguito di una perdita netta di quasi 120 milioni di dollari nel corso del suo ultimo anno fiscale, l’azienda americana si trova costretta a ridurre la forza lavoro di circa il 6,5%, in altre parole circa 360 licenziamenti. La riduzione di personale interesserà  tutti i continenti.

Il CEO e fondatore di NVIDIA, Jen-Hsun Huang, ha dichiarato: “La nostra azione di oggi è difficile ma necessaria in considerazione dell’attuale realtà  economica dell’azienda”. E ancora: “Stiamo facendo tutto il possibile per migliorare rapidamente la nostra posizione competitiva e ripristinare la situazione finanziaria. Siamo determinati a emergere da questa sfida e diventare ancora più forti”.

[A cura di Mauro Notarianni]