OmmWriter: l’app di scrittura zen anche in versione iPad

di |
logomacitynet696wide

L’editor di testo per scrivere rilassandosi e senza essere distratti arriva anche sul tablet di Apple con una versione realizzata appositamente. Su App Store a 3,99€.

OmmWriter, lo splendido software di testo per Mac OS X e PC, è finalmente disponibile anche in versione iPad. Ad annunciarlo sono stati attraverso un comunicato gli stessi sviluppatori del gruppo Herraiz Soto & Co., i quali hanno voluto sottolineare l’impegno del team nel voler replicare la stessa esperienza desktop sul tablet di Apple. “Visto che in molti utilizzano l’iPad per scrivere testi anche lunghi,” si afferma nel comunicato, “abbiamo fatto di tutto per migliorare l’esperienza di scrittura sul tablet senza perdere l’essenza di OmmWriter”.

Tra le funzioni principali dell’applicazione figurano una nuova tastiera su schermo, ben diversa da quella classica utilizzata da iOS, che offre una migliore usabilità ed è coerente con l’eleganza dell’applicazione. Manualmente è possibile trascinare la tastiera sullo schermo, in modo che in qualsiasi momento si adatti alla propria postura, laddove può essere anche rimpicciolita o ingrandita a piacimento. Chi conosce OmmWriter per Mac OS X sa bene che la sua caratteristica principale è quella di offrire a chi scrive un’interfaccia totalmente libera da distrazioni e in grado di stimolare a livello audiovisivo la propria creatività. Anche nella versione di OmmWriter sarà così possibile personalizzare il proprio “foglio di lavoro” con 7 diverse tracce audio ambient e 7 gradevoli fondali, uno dei quali cambia dinamicamente e lentamente colore per rendere ancora più piacevole l’esperienza. Quello che viene scritto può essere salvato in locale o inviato via email in formato pdf, mentre chi vuole può eliminare la tastiera su schermo e collegare una tastiera fisica al proprio iPad. OmmWriter per iPad è acquistabile su App Store al costo di 3,99€.

010611-ommwriter-1.jpg010611-ommwriter-2.jpg010611-ommwriter-3.jpg010611-ommwriter-4.jpg