Onda MV815UP il primo modem USB HSPA+ da 10,2 Mbps per Mac

di |
logomacitynet696wide

L’italiana Onda ha presentato il primo modem USB che integra la tecnologia HSPA+ per offrire velocità  record nel trasferimento dati sulle reti cellulari: fino a 10,2 Mb al secondo in download e 5,76 Mb al secondo in upload. Già  pronto per funzionare con Mac, Windows e Linux.

Onda Communication, società  italiana specializzata in soluzioni per la trasmissione dati e voce, annuncia oggi il nuovo modem USB siglato MV815UP il primo dispositivo di questo tipo in commercio in grado di sfruttare la tecnologia HSPA+ per offrire velocità  record nel trasferimento dei dati: fino a 10,2 Mbit al secondo in download e fino a 5,76 Mbit al secondo in upload. La nuova chiavetta USB è basata sul chipset Livanto di Icera, mentre Onda ha progettato e realizzato una soluzione hardware e software ad hoc, inclusa la gestione del dispositivo e l’interfaccia utente.

Il modem MV815UP è in grado di funzionare con Mac, Windows Vista, XP e anche CE, infine anche Linux offrendo una ampia gamma di applicazioni che vanno dalla maggior parte dei computer fino ai sistemi embedded. “Abbiamo progettato un device realmente innovativo, in grado di offrire una velocità  di trasmissione e ricezione dati finora mai garantita, in linea con i nuovi sviluppi in ambito TLC e anticipando l’affermarsi delle nuove tecnologie HSPA+”, dichiara Luca Cozza, Responsabile Business Development di ONDA Communication. “Si tratta infatti dell’unico prodotto disponibile sul mercato globale con queste caratteristiche e validato in categoria 9 HSDPA, ovvero a 10.2 Mbps”.

Il modem Onda MV815UP è già  disponibile in Grecia grazie all’operatore Vodafone che ha siglato un accordo in esclusiva con Onda per il mercato greco.