Opera, nuova beta per Win

di |
logomacitynet696wide

Opera ha presentato una nuova versione beta del suo navigatore per Windows. Più velocità  e alcune interessanti caratteristiche che potrebbero essere esportate anche su Mac

Opera ha lanciato una nuova versione, per ora in beta, del suo navigatore per Windows. L’applicazione, ora denominata Opera 6.0, aggiunge alcune interessanti novità  alla precedente. In primo luogo, secondo i responsabili della società , é più veloce, usa la memoria in maniera più efficiente e incrementa la compatibilità  con gli standard del consorzio W3C; diverse le migliorie anche nel settore dell’interfaccia. Compare una barra per i bookmarks e una per la ricerca, permette di importare posta da OutLook Express e incrementa, sempre nel settore della posta, la sicurezza. E’ possibile lanciare più copie di Opera sulla stessa macchina mantenendo in ciascuna i bookmarks e le preferenze. Integra anche un traduttore automatico tra le varie lingue in uso nelle pagine Web.
Ricordiamo che Opera per Mac è ancora in versione beta. Probabilmente alcune delle caratteristiche della versione 6.0 per Win saranno utilizzate anche in versione future per la nostra piattaforma.