Orologio iPhone: ancora problemi con il passaggio all’ora legale

di |
logomacitynet696wide

Ancora un bug per la gestione degli allarmi nell’iPhone, riscontrato da alcuni utenti nella giornata di oggi. Sembra che stia riguardando allarmi impostati tramite iCal.

Ancora un problema con l’orologio su iPhone, ancora una volta sulla gestione degli allarmi. Come segnalato da alcuni lettori della BBC, si sono verificati problemi con gli allarmi di iPhone nel passaggio dall’ora solare all’ora legale. Sembra, infatti, che gli allarmi abbiano suonato o un’ora prima, o un’ora dopo oppure non abbiano suonato affatto. In ogni caso, il problema non è stato riscontrato da tutti e comunque si è verificato solo per gli allarmi impostati tramite iCal e non per quelli gestiti all’interno dell’applicazione orologio.

Pochi giorni fa avevamo già riportato la notizia di un bug, segnalato dagli utenti americani al passaggio all’ora legale, per cui le lancette erano andate indietro invece che in avanti; in questo modo, l’iPhone mostrava di fatto un ritardo di due ore sull’ora legale. In precedenza si era  verificato un problema con gli allarmi ricorrenti che avevano smesso di funzionare nei giorni 1 e 2 gennaio 2011.