Osmos arriva su iPad

di |
logomacitynet696wide

Uno dei più affascinanti, originali e premiati giochi indie dello scorso anno è stato finalmente lanciato su iPad, mentre il prossimo mese sarà anche il turno di iPhone. Su App Store a 3,99€.

Pubblicato inizialmente lo scorso anno su PC e Mac e vincitore di diversi premi importanti, Osmos è un affascinante gioco sviluppato dal team indipendente Hemisphere Games e arrivato proprio nelle ultime ore su iPad. All’interno di una sostanza primordiale, il giocatore prenderà il controllo di un microscopico elemento in grado di spostarsi e assorbire quelli più piccoli; procedendo per osmosi (da qui il titolo del gioco) bisognerà cercare di assorbire sempre più corpi e diventare sempre più grandi, mentre il livello verrà superato una volta raggiunta una certa grandezza. Tuttavia non sarà facile come sembra, visto che bisognerà evitare di entrare in contatto con le particelle più grandi se non si vuole essere assorbiti a propria volta.

Chi ha giocato la versione PC può ben immaginare quanto l’interfaccia di iPad si adatti alla perfezione al tipo di gioco, sebbene in certe occasioni la precisione richiesta sia a dir poco chirurgica. Toccando sullo schermo è possibile rilasciare parte della materia per diventare all’occorrenza più piccoli e veloci, mentre Osmos per iPad propone ben otto tipologie di livelli differenti e due diverse modalità di gioco. Graficamente meraviglioso, il titolo è arricchito ulteriormente da una colonna sonora ambient che, sebbene non indimenticabile, saprà accompagnare il giocatore lungo i 27 livelli della modalità principale. Mentre gli utenti iPhone dovranno aspettare qualche altra settimana prima che Osmos venga lanciato sul dispositivo mobile di Apple, il gioco è acquistabile su App Store in versione iPad al costo di 3,99€.