PB senza cache di terzo livello, risponde Apple

di |
logomacitynet696wide

I nuovi PB non hanno più la cache di terzo livello; Apple minimizza le critiche: “L’unica cosa di cui gli utenti si accorgeranno sono le prestazioni più elevate”

Nei nuovi PowerBook manca la cache di terzo livello? Gli utenti non si accorgeranno di nulla perchè le prestazioni saranno superiori a quelle dei vecchi modelli. Risponde cosi’€™ Apple alle preoccupazioni e alle critiche della comunità  Mac che dopo l’€™euforia delle prime ore successive al rilascio dei portatili di nuova generazione cominciano a fare le pulci alle specifiche. Tra gli elementi di maggior dibattito proprio la mancanza di cache di terzo livello appare essere uno degli elementi più controversi. In molti, infatti, temono che la sua eliminazione significhi una sensibile riduzione delle prestazioni.

‘€œSappiamo che i nostri clienti sono molto esigenti e competenti ‘€“ ha detto a Macity Sandy Green, Director of Product Marketing della linea portatili di Apple ‘€“ ma in questo caso il nostro consiglio è quello di aspettare ad esprimere giudizi. La nostra scelta è stata indirizzata ad offrire macchine con prestazioni sensibilmente superiori alle precedenti e, cache o non cache di terzo livello, questo è esattamente quello che siamo riusciti ad ottenere’€

Apple nell’€™ingegnerizzazione, ci ha spiegato ancora la Green, ha scelto un nuovo processore che garantisce un salto in fatto di prestazioni molto sensibile. Il resto lo fa il doppio della cache di secondo livello che con 512kb è esattamente il doppio di quella che era a disposizione dei PB della serie precedente.

‘€œNon abbiamo fatto un salto nel buio ‘€“ ci ha detto ancora la responsabile dei prodotti Apple portatili ‘€“ prima di approvare le specifiche abbiamo testato con molta accuratezza queste macchine. Posso anche dire che le abbiamo consegnate al nostro team di Final Cut Pro che lavora su un’€™applicazione estremamente esigente dal punto di vista della richiesta hardware. Il responso è stato confortante: i nuovi PB sono molto soddisfacenti in termini di prestazioni e più veloci dei precedenti. E in fondo questo è dovrebbe essere quello che conta reaalmente nel valutare una macchina’€