PC Tools iAntiVirus per la sicurezza del Mac

di |
logomacitynet696wide

iAntiVirus offre controllo in tempo reale, assorbe poche risorse ed è in grado di individuare e mettere in quarantena i file sospetti. L’applicativo può essere provato gratuitamente, mentre l’abbonamento di un anno per aggiornamenti software e definizione dei virus costa 29,95 dollari

Gli utenti Mac difficilmente utilizzano software antivirus e la piattaforma della Mela è nota per i suoi elevati standard di sicurezza ma secondo PC Tools la situazione potrebbe presto cambiare. La stessa Apple suggerisce agli utenti Mac di installare un software antivirus, una indicazione riportata nella guida Mac OS X Security Configuration scaricabile da questa pagina del sito Apple. Infine la crescente popolarità  dei Mac è vista da PC Tools ma anche da molte altre società  di analisi e sicurezza una delle ragioni che porterà  alla crescita delle minacce provenienti dal Web.

Per tutte queste ragioni PC Tools offre il nuovo iAntiVirus, uno strumento completo per garantire la sicurezza del Mac e dei nostri dati. Il programma funziona con Mac OS X versione 10.5 e occupa 15 MB di spazio. Il controllo avviene in tempo reale e permette di bloccare qualsiasi minaccia al suo apparire: i file infetti vengono posti in quarantena, il tutto assorbendo una porzione limitata delle risorse del Mac. Lo sviluppatore assicura una gestione semplificata e aggiornamenti completamente automatizzati.

iAntiVirus è disponibile come download gratuito a partire da questa pagina Web, mentre al prezzo di 29,95 euro è possibile acquistare l’aggiornamento a tutte le nuove versioni e gli aggiornamenti per un periodo di un anno.