PDA con PPC inside

di |
logomacitynet696wide

IBM fa un nuovo passo verso il mondo Linux e annuncia un design di riferimento per un PDA basato sul sistema operativo Open Source. Con una sorpresa: dentro ci sarà  un PPC

Un nuovo passo di IBM a sostegno del mondo Linux.

Dopo avere spinto soluzioni, nel campo server e anche desktop, a favore del sistema operativo Open Source, Big Blue ora sguaina la spada anche nel settore dei PDA.

Per farlo lancia il design di riferimento a disposizione di tutti coloro che vorranno costruire un computer da tasca compatibile con la distribuzione Linux di Montavista.

Con un design di riferimento a disposizione, che include tutte le specifiche hardware, le componenti e le dotazioni sofware necessarie per la creazione di un dispositivo, potrebbe divenire molto più facile anche per piccole società  (come le sempre intraprendenti Taiwanesi) creare PDA compatibili con il sistema operativo Open Source. Verrebbero infatti tagliati tutti i costi di ricerca e sviluppo e diverrebbe necessario solo acquistare la documentazione di IBM e affinare il design.

IBM con il rilascio del design di riferimento spera di entrare a pieno titolo nel mercato dei PDA spingendo il suo processore 405LP, alla base proprio del design di riferimento in corso di elaborazione. Al momento il mercato è dominato da Intel e da Motorola che mutuano la tecnologia della britannica ARM per le versioni più potenti.

Ricordiamo che il 405LP è un processore fondato sulla tecnologia PPC, la stessa dei chip usati da Apple, da cui deriva numerosi dettagli tecnici.

Se la mossa studiata da Big Blue funzionasse si potrebbe assistere non solo al debutto di veri e propri PDA, ma anche di una serie di gadget basati su Linux e sui processori PPC di IBM che nella versione 405LP si distinguo per un favorevolissimo apporto tra consumo e prestazioni.

IBM, invece, non prevede di entrare direttamente nel mercato dei Palmari, preferendo sostenere dall’€™esterno iniziative commerciali che possano portare alla loro diffusione e nel contempo rafforzare la sua posizione in questo mercato emergente.