PDA, il mercato Europeo si muove

di |
logomacitynet696wide

Nonostante a livello mondiale le vendite dei PDA restino deludenti, in Europa il mercato comincia a camminare. +45% per Palm. Ma il vero fenomeno sono i cellulari intelligenti e il sistema operativo Symbian.

Mentre a livello mondiale i PDA faticano a trovare la via delle crescita, in Europa i dispositivi da tasca (che includono telefoni cellulari intelligenti ma anche PDA con e senza capacità  wireless) non accennano a fermare la loro corsa.

Secondo un’€™indagine della britannica Canalys pubblicata ieri il mercato dei cosiddetti ‘€œmobile devices’€ nel secondo quarto fiscale è letteralmente esploso con un incremento del 239% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

A trainare il mercato sono i cosiddetti cellulari intelligenti che hanno totalizzato oltre un milione di pezzi venduti sul totale di 1.696.000 (circa). L’€™aumento in questo campo è stato addirittura del 1156%, segno che la tecnologia ha ormai preso piede e sta veleggiando verso tutte le categorie dei consumatori.

Al primo posto nel campo dei dispositivi ‘€œvoce-centrici’€ c’€™è Nokia che il 78% del mercato. Al secondo posto Sony Ericsson con il 15%; la joint venture nippo-svedese è quella che è cresciuta di più, grazie ai buoni risultati del P800. I risultati di Nokia e Sony sommati insieme hanno determinato lo sfondamento di quota 1 milione da parte di Symbian OS che domina incontrastato il campo dei cellulari intelligenti

Dati molto interessanti giungono però anche dal settore dei PDA, sia con capacità  wireless che tradizionali.

Il numero di dispositivi venduti nel mercato EMEA (Europa, principalmente, ma anche Africa e Medio Oriente) è cresciuto del 51%. Palm continua dominare la scena con il 34% del mercato, un punto in meno rispetto allo scorso anno ma con un incremento del 45% in termini di unità . Palm ha aumentato il vantaggio su HP che cresce solo del 2% in numero di dispositivi venduti e scende in termini percentuali dal 36 al 25%. Chi mette a segno la migliore performance in Europa in termini di aumento di vendite è Sony che cresce del 64%, pur restando ancorata al 7% del mercato.

Nel campo dei PDA fa il suo ingresso la tedesca Medion che ha riscosso un ottimo successo vendendo un dispositivo (PocketPC) dotato di GPS conquistando l’€™8% del mercato nonostante il prodotto sia distribuito solo in Germania.