PMA 2004: la FinePix F710 di FujiFilm arriva a 6 megapixel

di |
logomacitynet696wide

Un nuovo modello di FujiFilm ha risoluzioni da fotocamera professionale ma dimensioni compatte da consumer poco avvezzo alle periferiche complesse ed ingombranti.

fujifilm finepix f710

A pochi giorni di distanza dall’annuncio delle altre novità  di FujiFilm, ecco che la filiale italiana del produttore giapponese presenta la FinePix F710.

Alta risoluzione del sensore CCD che arriva a oltre 6 megapixel totali (3,35 milioni di pixel S e 3,35 milioni di pixel R) permettendo scatti fino a 2.832 x 2.128 pixel.

Lo zoom ottico Fujinon 4x fuoriesce dal corpo camera compatto che misura 11 x 5,4 x 2,9 cm.

Sul retro è disponibile un display LCD di generose dimensioni, 2,1 pollici di diagonale, la scheda di memoria inseribile è il formato xD.

E’ possibile registrare video in modalità  MJPEG AVI fino a 640 x 480 @ 30 fps con suono Wave.

La nuova fotocamera è semplicissima da usare: si può passare dall’uso totalmente automatico a quello manuale con un unico pulsante da cui si comandano la maggior parte delle funzioni, in questo modo i neofiti del digitale non incontreranno alcun tipo di problematica di utilizzo.
Le molteplici modalità  di scatto invece soddisfano i fotografi più esperti, promettono il massimo del divertimento ai più creativi: con la funzione “Scene Position” si possono scegliere fra 4 diversi tipi di ripresa oppure è possibile sfruttare la funzione “scatto continuo”, in base alla necessità .

Come optional si può acquistare una custodia subacquea (fino a 40 metri).

Non è ancora noto il prezzo, che sarà  svelato tra qualche settimana, con l’introduzione sul mercato italiano attesa per la primavera.