Pace tra Tim ed Apple, iPhone 4 e tariffe iPad in arrivo

di |
logomacitynet696wide

È pace tra Tim ed Apple. Messe da parte le incomprensioni del passato siglano un accordo per la vendita di iPhone 4. In arrivo, finalmente, anche le tariffe iPad pronte da settimane ma bloccate da una querelle sorta poco prima del lancio del dispositivo. Ecco i costi per navigare con il tablet.

Tra Tim e Apple scoppia la pace o, meglio, non scoppia la guerra. I due partner, infatti, secondo quanto Macity ha appreso nel corso hanno finalmente trovato globale, iPhone 4 e anche iPad.

La stretta di mano che mette fine a diversi mesi di freddezza ed incomprensione dovrebbe essere avvenuta all’inizio della scorsa settimana sulla scorta di una lunga trattativa nel corso della quale Apple avrebbe messo sul piatto tutto il pacchetto mobile, incluso quindi anche il tablet per il quale Tim non aveva alcuna offerta.

L’Ok su iPhone ha dato via libera anche a Micro-sim e offerte iPad da Tim. In questo caso era Apple ad avere alzato la paletta rossa dopo una serie di incomprensioni e di scivoloni culminati con l’infausto comunicato stampa non autorizzato (da Cupertino) con cui Tim annunciava l’arrivo di Micro-sim; Tim aveva anche distribuito ad alcuni giornalisti le tariffe ad hoc, già elaborate alla bisogna, il tutto però senza avere alcun accordo con la Mela. Conoscendo Apple non è difficile immaginare la ragione per cui Tim è stato l’unico operatore mobile al mondo ad avere iPhone ma non una tariffa per iPad e quella per la quale è stato anche l’ultimo dei tre operatori italiani ad avere attualmente iPhone a firmare un accordo anche per iPhone 4.

In ogni caso ora la situazione sembra essere sbloccata e l’annuncio delle offerte per iPhone 4, secondo le indiscrezioni che sono giunte alla nostra redazione, potrebbe essere prossimo e arrivare forse già entro la settimana; sempre in base a quanto ci è stato riferito Apple avrebbe ottenuto una maggior flessibilità nelle offerte per iPhone che Tim allo stato attuale ha ridotto ad una sola, per giunta non particolarmente allettante (90 euro al mese per 24 mesi).

Per quanto riguarda iPad i costi sono quelli già annunciati ad alcuni giornalisti: medium user: 9 euro mese per 1GB mese; high user: 19 euro mese per 3GB; overbundle 0,50 euro a MB. Secondo quanto ci è stato riferito le Micro-Sim avranno una memoria di 128k avranno e un costo di 10 euro con 10 euro di traffico incluso. In precedenza Tim contava di offrire le card presso tutti i negozi sociali TIM e tutti i punti vendita limitrofi ai punti vendita Apple e attraverso il sito: www.tim.it; è probabile che questi piani siano mantenuti.

È probabile che l’offerta iPad sia lanciata contemporaneamente a quella per iPhone 4, quindi a partire dal 30 luglio.

Per quanto riguarda gli altri operatori mobili, 3 ha già ufficialmente fatto sapere (con un annuncio sulla sua prima pagina) che iPhone 4 sarà nella sua offerta. In alcune dichiarazioni rilasciate anche al nostro sito l’operatore mobile di Hutchison Whampoa ha anche fatto sapere di essere pronta a lanciare un’offerta “rivoluzionaria”. Vodafone è stata fino ad oggi più discreta a livello pubblico, ma ai suoi rivenditori ha già fatto sapere ufficialmente che iPhone sarà nella nuova offerta per l’estate.

Micro-Sim Tim per iPad e per iPhone