Palm Os 5 convince anche gli investitori

di |
logomacitynet696wide

L’€™annuncio (in anticipo) di Palm OS 5 stupisce non solo il mercato informatico ma anche gli investitori che premiano la società  di Santa Clara. Balzo in avanti del 22% delle azioni; cresce del 15% anche Handspring.

Ha suscitato interesse anche tra gli osservatori e gli investitori l’€™annuncio di ieri del rilascio di Palm Os 5.

La notizia che il software della nuova generazione destinato alla piattaforma Palm è stato accolto come il segnale che la strategia disegnata dalla società  di Santa Clara viene portata avanti con metodicità  e puntualità  e che quindi le prospettive di ripresa del settore restano buone e concrete.

L’€™analista di Needham & Co, Charlie Wolf ha sottolineato come ‘€œla presentazione di Palm OS 5 un mese prima del previsto è un’€™ottima novità . Normalmente gli update arrivano dopo, Palm ha presentato invece il suo aggiornamento prima del tempo’€. Secondo Wolf la notizia schiude le porte ad un anticipo sul rilascio di dispositivi competitivi sul piano delle prestazioni con i PocketPC e a prezzi inferiori.

L’€™annuncio di Palm ha fatto compiere un balzo importante alle azioni di Palm che sono avanzate di oltre il 22% nel contesto di una giornata non sicuramente entusiasmante per il Nasdaq.
A contribuire all’€™avanzamento anche la notizia che Palm sta per rilasciare una versione in cinese del suo sistema operativo. Un Palm OS adatto allo sterminato mercato asiatico, con la prospettiva di conquistare il 20% degli utenti PDA della Cina, rappresenta un altro importante fattore strategico per Palm.

Dall’€™annuncio di Palm OS 5 hanno tratto vantaggio anche le aziende che vivono nello stesso ecosistema tecnologico. Ad esempio Handspring ha visto le proprie azioni crescere di più del 15%