Palm Program mette in azione le schede SD

di |
logomacitynet696wide

Grazie ai nuovi dispositivi SDIO il computer palmare Palm diventa radio FM, Universal Remote o TV interattiva.

Per incoraggiare la diffusione dei dispositivi Secure Digital Input/Output (SDIO), Palm Solutions Group ha ampliato il programma PluggedIn per potervi includere SDIO, un componente estremamente efficace.

I membri del programma hanno finalmente la possibilità  di accedere al primo kit di sviluppo hardware (HDK) SDIO disponibile sul mercato, permettendo così un processo di sviluppo significativamente più veloce.

Applicando alla scheda di memoria Secure Digital (SD) – grande quanto un francobollo – una funzionalità  input/output, gli sviluppatori sono in grado di fornire videocamere digitali, comunicazioni wireless e proiezioni digitali.
Grazie all’esteso programma per sviluppatori Palm, più soluzioni a prezzi molto competitivi, potranno dare una spinta al mercato facendo leva proprio su SDIO.

“Il formato di espansione SD si è dimostrato ideale non solo in termini di memoria”, ha commentato Ken Wirt, senior vice president della divisione marketing e product management di Palm. “Le funzionalità  Input/Output inserite in una struttura robusta, ma sottile, si traducono alternativamente in macchine fotografiche, strumenti di comunicazione, proiettori digitali, e molto altro sarà  possibile e commercializzabile. Il nuovo programma di sviluppo SDIO ha tutte le carte in regola per soddisfare pienamente i nostri clienti, rendendo i propri palmari capaci di fare molto più di quanto si credesse possibile”.

Palm ha creato la prima scheda SDIO del mondo la scheda Palm(TM) Bluetooth.

Infatti, Palm è stata la prima azienda produttrice di palmari ad adottare SD come proprio format di espansione e, da quando è stato annunciato il suo supporto per SD, l’interesse e la disponibiltà  commerciale delle schede hanno registrato una forte crescita.

Kit di sviluppo dell’hardware SDIO
Il nuovo SDIO HDK si basa sul nuovissimo chip ASIC di Hagiwara Sys-Com che consente agli sviluppatori di creare più velocemente soluzioni SDIO con una riduzione in termini di componenti utilizzati, consumo della batteria, spazi richiesti e soprattutto costi.
Il nuovo chip fornito agli sviluppatori del programma Palm PluggedIn offre un contributo significativo allo sviluppo, in quanto consente di eliminare la necessità  di creare un chip SDIO personalizzato da parte degli sviluppatori.
Il kit di avvio per HDK include consigli, esempi di applicazione e tutta la documentazione necessaria. E’ possibile effettuare ordini per HDK sul sito PluggedIn Program nella sezione Palm Expansion Parts Store.

Tra le nuove schede SDIO presentate:

* iBiz – Scheda SDIO Radio FM che trasforma il palmare Palm una radio FM;
* Novii – Scheda e software SD Blaster SDIO che rendono il palmare Palm un valido telecomando universale;
* VEIL Interactive – scheda SDIO abilitata per iTV che dà  agli utenti Palm la possibilità  di interagire con i contenuti della televisione interattiva.

Molte altre aziende hanno inaugurato l’era dei prodotti SDIO, incluse Palm con la scheda Palm Bluetooth, Margi con le soluzioni di proiezione digitale Presenter-To-Go e Veo con la fotocamera digitale Photo Traveler.

PluggedIn Program
Le informazioni relative al programma PluggedIn di Palm sono disponibili su
questa pagina del sito di Palm