Palm fa gol con lo Zire

di |
logomacitynet696wide

Un milione di pezzi venduti. Questo il record di vendita dello Zire, il PDA a basso costo di Palm, che sta facendo discutere gli analisti. La società  di Malpitas ha trovato la formula magica per rilanciare la propria immagine e la propria quota di mercato?

Importante record per lo Zire. Il PDA di Palm ha infatti raggiunto la soglia di un milione di pezzi venduti in poco più di otto mesi. Il traguardo, conseguito per giunta coprendo un periodo solitamente non particolarmente interessante per i volumi di vendita, è di grande rilevanza non solo simbolica.

Lo Zire, che è oggi il palmare che ha più rapidamente raggiunto questa soglia, si distingue infatti per essere dotato di funzionalità  di base senza alcun fronzolo o accessorio, schermo monocromatico, processore Motorola Dragonball ma anche e soprattutto, basso costo.

Ad un prezzo di soli 99 dollari (124,99 euro, IVA compresa in Europa), il successo dello Zire viene visto come la conferma che il segmento dei PDA entry level è ancora ben lungi dall’€™essere saturato e che Palm, che vi opera di fatto senza alcuna concorrenza, può trovare grandi possibilità  di crescita in questo ambito.

Secondo gli osservatori la società  di Malpitas nei prossimi mesi, in seguito alle indicazioni ricevute dal mercato, potrebbe utilizzare il segmento per incrementare la base di installato e rafforzare la sua posizione di leader nel campo dei computer da tasca, lanciando nuovi e sempre più sofisticati PDA con costo contenuto. All’€™utenza sofisticata, invece, verrebbe riservata la linea di fascia più alta e a maggiori margini di profitto, costituita dai Tungsten.