Parigi regina del Wifi d’Europa

di |
logomacitynet696wide

Parigi si prepara ad una copertura totale in Wifi. 400 hot sopt pubblici e gratuiti per trasformare il modo di vivere digitale nella Ville Lumière. Sconti alle società  che porteranno la fibra ottica agli isolati ancora non raggiunti dalla rete.

Parigi punta a creare la più vasta ed efficiente rete Internet senza fili d’Europa. Questo il tema di una conferenza stampa tenuta dal sindaco della capitale francese Betrand Delanoe durante la quale il primo cittadino ha fatto il punto sui provvedimenti che la municipalità  sta assumendo per garantirsi il raggiungimento di questo obbiettivo.

Il progetto prevede, in primo luogo, la creazione di ben 400 hot spot Wifi gratuiti in zone strategiche della città . Gli hot spot saranno collocati in parchi, piazze, biblioteche e aree pubbliche in genere e saranno affidati a società  private che si aggiudicheranno l’appalto fissato a breve e che prevede l’avvio del servizio entro la primavera del prossimo anno. Oltre ai punti d’accesso liberamente fruibili Parigi incentiverà  la dislocazione del Wifi privato contendendo agevolazioni per la collocazione di antenne in luoghi di proprietà  pubblica.

Per agevolare la diffusione della larga banda oltre che per il wireless anche per le connessioni fisse, Parigi taglierà  del 25% le tasse richieste per la posa di cavi in fibra ottica. La riduzione del balzello sarà  addirittura del 90% per i primi 400 metri di cavo che collegheranno palazzi non a ancora raggiunti dall’Internet ad alta velocità . L’obbiettivo è di offrire all’80% dei residenti a Parigi connessioni ad altissima velocità  entro il 2010.

Il progetto, secondo quanto si apprende dall’agenzia Reuters, sarà  sottoposto al voto del consiglio comunale la prossima settimana.