Pentax K-m White: la mosca bianca delle reflex

di |
logomacitynet696wide

Una macchina fotografica con funzioni e prestazioni di classe reflex ma dotata anche di automatismi per facilitare la vita agli utenti meno esperti. Lo chassis bianco scintillante la distinguono da qualsiasi altra reflex sul mercato.

Dopo il successo della versione ricoperta di cristalli Swarovski, Pentax K-m cambia nuovamente pelle e si presenta in un’insolita variante bianca. Disponibile a partire dal mese di marzo, l’originale K-m White sarà  proposta in due kit distinti per la disponibilità  di una o due ottiche zoom, anche questi con elementi bianchi per abbinarsi al corpo macchina. Sarà  possibile scegliere tra PENTAX K-m White Lens Kit con zoom da 18-55mm e PENTAX K-m White Double Zoom Kit che aggiunge l’obiettivo da 50-200mm, per la massima fedeltà  di riproduzione delle immagini.

Pentax K-m è una fotocamera particolarmente indicata per gli utenti che desiderano compiere il salto nel mondo delle reflex ma temono di non riuscire a padroneggiarne il funzionamento. Grazie ai sofisticati automatismi integrati, al sistema anti-vibrazioni, la messa a fuoco automatica e al dispositivo di regolazione della sensibilità  è possibile realizzare scatti di qualità  reflex senza essere professionisti. Infine Pentax K-m è in grado di offrire la componente più creativa legata alla fotografia reflex, lasciando ampia libertà  di sperimentazione tramite i comandi manuali, tutti concentrati sull’impugnatura del corpo macchina.

Disponibile dal mese di marzo Pentax K-m White Lens Kit con kit obiettivo da 18-55mm è proposta al prezzo di 549 euro Iva inclusa, mentre Pentax K-m White Double Zoom Kit con obiettivi da 18-55 e 50-200 sarà  disponibile al prezzo di 649 euro Iva inclusa.