Pentium IV a fine ottobre

di |
logomacitynet696wide

Willamette, il processore del nuovo millennio di Intel è pronto al debutto, obbiettivo: fermare l’avanzata di AMD. I primi esemplari gireranno a 1.4 GHz.

Pentium 4, nome in codice Willamette, è pronto per il debutto. Lo annunciano alcune fonti vicine a Intel secondo le quali i primi esemplari destinati al mercato dei server usciranno dagli stabilimenti il prossimo 30 ottobre.
Il rilascio del chip costituisce un momento fondamentale per il futuro del maggior produttore di processori al mondo. Willamette, infatti, è basato su di una architettura interamente nuova, e dovrebbe consentire alla società  di uscire Dalle difficoltà  sempre più asfissianti determinate da AMD che sforna a ripetizione chip basati su un design molto più moderno di quella dei Pentium III. Recentemente Intel ha mancato numerosi appuntamenti con il mercato irritando anche sui alleati tradizionalmente fedeli con ritardi nel lancio di prodotti annunciati o per il ritiro di schede e chip difettosi. Ora questa situazione dovrebbe cambiare proprio grazie al lancio di Pentium 4.
I primi esemplari, come detto, saranno destinati al mercato dei server e dovrebbe girare a velocità  tra 1.4 e 1.5 GHz. Una delle caratteristiche più attese sarà  un set di istruzioni denominato “Netburst” che dovrebbe migliorare la velocità  della navigazione in Internet aumentando determinate funzioni multimediali.
Intanto, però, AMD ha annunciato di avere raggiunto altri accordi con produttori di PC tradizionalmente vicini ad Intel. Tra questi Micron, le cui macchine sono molto popolari negli USA dove vengono vendute sugli scaffali della catena di elettronica BestBuy.