Per NVIDIA la Harvard University è “Centre Of Excellence”

di |
logomacitynet696wide

Harvard viene premiata come “CUDA Centre of Excellence” per le sue iniziative all’avanguardia nell’uso dell’elaborazione su GPU.

NVIDIA ha annunciato di aver incluso la Harvard University nel programma “Centre of Excellence” “per l’impegno che questa istituzione accademica ha mostrato verso lo studio e l’insegnamento dell’elaborazione su GPU” e per l’integrazione delle GPU CUDA-compatibili in un’ampia gamma di progetti di ricerca scientifici e tecnici. Questa nomina va a completare una precedente donazione di 2 milioni di $ che Harvard ha ricevuto dal National Science Foundation (NSF) per lo sviluppo dell’elaborazione su GPU.

CUDA è l’architettura di elaborazione che permette la programmazione delle GPU usando linguaggi standard del settore e che permette di sfruttare la potenza di elaborazione in parallelo delle GPU sfruttandole per una vasta gamma di applicazioni che vanno ben oltre la grafica.

Harvard sta usando le GPU per ricerche su aree di fondamentale importanza quali la decodifica dell’intricata struttura del cervello umano (progetto “Connectome”), le origini dell’universo (progetto “telescopio MWA”) e sulla chimica quantistica delle molecole (progetto “Qchem”).

La nomina di Harvard a CUDA Centre of Excellence è un riconoscimento rapporto di collaborazione esistente tra questa istituzione accademica e NVIDIA. Harvard includerà  l’architettura CUDA nei propri programmi universitari. I ricercatori utilizzeranno CUDA in progetti ad Harvard e nel contesto di iniziative collaborative con le facoltà  della Boston University per estendere i vantaggi dell’elaborazione su GPU all’intera comunità  di scienziati e tecnocrati di tutta l’area accademica di Boston.

[A cura di Mauro Notarianni]