Per iTMS giapponese un milione di canzoni in quattro giorni

di |
logomacitynet696wide

Quanto ci vuole per vendere un milione di canzoni in Giappone? Molti concorrenti di iTunes Music Store ancora non ci sono riusciti. Tutti insieme ce la fanno in un mese. Il negozio di Apple in Giappone c’è riuscito in quattro giorni dall’apertura. Non è solo un record, è anche un successo…

Il mercato della musica online giapponese ha un nuovo dominatore. Al termine di quella che potremmo definire tranquillamente una Blitzkrieg, una guerra lampo, Apple è diventata la numero uno, vendendo nei primi quattro giorni di attività  dell’iTunes Music Store un milione di canzoni.

Steve Jobs ha dichiarato alla stampa in un comunicato che “iTunes è diventato il negozio musicale online numero uno in solo quattro giorni, vendendo il doppio delle canzoni – un milione – di quanti ne vendano tutti gli altri negozi di musica online giapponesi in un mese”.

C’era stata preoccupazione da parte di alcuni analisti al momento del lancio di iTunes Music Store Japan nel paese che è il secondo mercato discografico mondiale dopo gli Stati Uniti, per via del livello dei prezzi.

Infatti, a differenza degli Usa dove un brano costa mediamente 99 centesimi di dollari nei vari negozi digitali, in Giappone i prezzi dei negozi online si aggirano tra i 200 e i 300 Yen, cioè 1,80 e 2,70 dollari (1,44 e 2,17 euro). Apple invece aveva scelto di vendere le canzoni tra 150 Yen (1,09 euro) e 200 Yen (1,45 euro), con il 90% delle canzoni presenti nello store al prezzo di 150 Yen.

Per la cronaca la canzone più venduta è stata DefTech e l’album più venduto Ulfuls.