Più di tre milioni di Mac nel trimestre?

di |
logomacitynet696wide

Apple secondo l’analista Mike Abramsky potrebbe arrivare a tre milioni di Mac venduti nel trimestre. Sarebbe il record storico e il viatico ai 10 milioni di pezzi entro l’anno fiscale.

Apple potrebbe superare per la prima volta quota 3 milioni di Mac venduti in un trimestre. La previsione è dell’€™analista Mike Abramsky, un analista di RBC.

Le cifre elaborate da Abramsky si basano su dati proprietari, frutto di un campione di 4400 persone. Tra queste un’€™alta percentuale avrebbe espresso interesse per l’€™acquisto di un Mac, soprattutto grazie alla campagna di ritorno a scuola partita negli Usa qualche settimana fa. Un secondo fattore di incremento sarebbe il lancio di iPhone che sta producendo un ‘€œeffetto volano’€ che traina l’€™immagine e le vendite dei computer. Secondo Abramsky il 17% di coloro che ha comprato un iPhone si sente maggiormente orientato a comprare un Mac.

La percentuale di crescita rispetto allo scorso anno sarebbe del 44%, rispetto al precedete trimestre del 22%. In totale i Mac venduti entro fine settembre potrebbero essere ben 3,04 milioni, circa 500mila più del trimestre di giugno che già  aveva fatto segnare il record storico per Cupertino. Se queste previsioni fossero corrette e il trend continuare, Apple potrebbe per la prima volta nella sua storia superare anche quota 10 milioni in termini di Mac venduti sui 12 mesi dell’anno fiscale.

Abramsky pensa che la crescita continuerà  anche nel 2009 quando la percentuale globale su scala mondiale dei computer Apple arriverà , secondo le sue previsioni, al 4,2% contro l’€™attuale 2,9%.