Più velocità  per le reti cellulari di At&T

di |
logomacitynet696wide

At&T annuncia l’aggiornamento delle reti di telefonia cellulare: più velocità  sulle reti Edge. I possessori di iPhone ringraziano, ma per le reti 3G si deve ancora attendere.

Secondo l’€™agenzia Reuters, AT&T dovrebbe annunciare la prossima settimana il potenziamento delle sue reti wireless: teoricamente l’€™aggiornamento delle prestazioni dovrebbe consentire un trasferimento di dati 6 volte più potente di quello attuale.

Nelle parole di Richard Burns, presidente del carrier multimediale, l’importanza di un tale aggiornamento sarebbe legata alla sempre più centrale necessità  di poter caricare filmati e immagini in rete direttamente dal terminale.

‘€œL’€™abilità  di uploading sta diventando sempre più importante’€ dice Burns, rendendosi forse conto che le tendenze degli utenti oggi richiedono di poter interagire online ‘€œon the go’€, direttamente dal proprio cellulare.

Tale necessità  esige un’€™ampiezza di banda molto maggiore rispetto a quella che AT&T ha saputo offrire fino ad ora. Dalla parole di Burns risulterebbe in arrivo un upgrade capace di portare la banda dai 120kbps attuali, ad un range approssimativo situato fra i 500kbps e 800kbps.

A differenza di quanto si potrebbe pensare, l’€™aggiornamento non riguarderebbe una tecnologia di terza generazione; il previsto ‘€œboost’€ al 3G è delle reti AT&T è sempre programmato per il prossimo anno, anche se non andrà  a toccare l’€™intera rete, ma seguirà  un logica di domanda/offerta: il 3G sarà  implementato dove più richiesto.

Il miglioramento delle rete di AT&T potrebbe rappresentare un beneficio anche per l’€™iPhone, viste pure le numerose lamentele che il servizio EDGE del carrier americano ha raccolto dal lancio del Melafonino. Ricordiamo ad esempio il giudizio di David Pogue, abbastanza contrariato dalla lentezza della connessione EDGE.
Per un apparato molto web-oriented come l’€™iPhone, un potenziamento della rete non può essere che una manna dal cielo.