Piezo, l’utility per registrare l’€™audio riprodotto da qualunque applicazione Mac

di |
logomacitynet696wide

Rogue Ameba sbarca sull’App Store con un’utility che consente di registrare in modo semplice e veloce l’audio da qualunque applicazione (Skype, browser web, DVD player, VLC, QuickTime, ecc.). Comoda e di semplicissimo uso, è in vendita a 7,99 euro sul Mac App Store.

Piezo è il primo programma di Rogue Ameba (una software house che produce diverse interessanti utility per Mac OS X) disponibile sul Mac App Store. Gli sviluppatori di Airfoil, Fission e Audio Hijack Pro hanno scelto per la loro prima applicazione sullo store un’utility semplice ed economica con la quale è possibile registrare audio di qualità da qualunque applicazione esso provenga o da sorgenti d’input come ad esempio microfoni. Il software è di semplice uso e non richiede configurazioni complesse: è sufficiente avviarlo, selezionare l’applicazione sorgente e registrare l’audio. Esempi di utilizzo, sono la registrazione di tracce dai browser web (Safari, Firefox, Chrome, ecc.), l’audio dei DVD o dei filmati riprodotti con QuickTime o VLC, la registrazione della radio che trasmettono in streaming, ecc.

È possibile scegliere i nomi, aggiungere commenti, selezionare la cartella di destinazione dei file e qualità dell’audio da registrare. Dal sito de produttore è anche possibile scaricare una versione dimostrativa (registra i primi dieci minuti, poi aggiunge rumore alla registrazione).

Piezo è in vendita a 7,99 euro sul Mac App Store.

 

[A cura di Mauro Notarianni]