PlayStation Vita, console portatile di nuova generazione da Sony

di |
logomacitynet696wide

All’E3 2011, Sony ha annunciato PlayStation Vita. 249€ per il modello wireless e 299€ per la versione wireless/3G. Schermo anteriore multitouch da 5” OLED, pad multi touch posteriore, giroscopio, accelerometro, bussola elettronica, PS Vita verrà rilasciato nel mercato mondiale alla fine del 2011. Possibilità di condivisione dei contenuti “social”, chat vocali e testuali.

All’E3 2011, Sony ha annunciato PlayStation Vita. 249 euro per il modello wireless e € 299 per la versione wireless/3G. Il dispositivo verrà rilasciato nel mercato mondiale alla fine del 2011. Il dispositivo include uno schermo anteriore multitouch da 5” OLED e un pad multi touch posteriore. Gli utenti possono interagire in vari modi durante il gioco grazie al rilevamento del movimento a tre dimensioni, usando le dita per toccare, afferrare, tracciare, spingere e tirare; due classiche levette analogiche possono essere utilizzate nei titoli sparatutto, di azione o combattimento.

Dal punto di vista delel caratteristiche tecniche, la console monta una CPU ARM Cortex A9 (quad core), una GPU SGX543MP4, ha due fotocamere con risoluzione fino a 640×480 pixel, microfono, giroscopio, accelerometro, bussola elettronica, GPS, Bluetoth 2.1. L’elenco di giochi in arrivo include Uncharted Golden Abyss, Little Deviants, Everybody’s Golf (titolo provvisorio), Reality Fighters (titolo provvisorio), Hustle Kings, ModNation Racers (titolo provvisorio), WipEout 2048 (titolo provvisorio) e Super Stardust Delta.

Sfruttando la connettività sia wireless, sia 3G, PS Vita offre la possibilità di connettersi sul web, condividere contenuti e giocare on-line. L’applicazione “vicino” consente di scoprire a cosa giocano (o a cosa hanno giocato di recente) altri utenti nelle vicinanze e condividere informazioni. Il software offre funzionalità di “gifting” permettendo di accedere a oggetti di gioco condivisi da altri giocatori, quando si trovano in luoghi geografici visitati in precedenza da altri; gli oggetti virtuali possono essere contenuti sbloccati, come costumi, armi o tesori. Un’altra applicazione pre-installata denominata “Party” consente di usare la chat vocale o di testo sia durante il gioco online sia fra utenti che stanno giocando a titoli diversi o mentre usano altre applicazioni, ad esempio, mentre navigano su Internet.

Sony riferise che che nome “Vita” è stato scelto per conferire il concetto di gioco intenso e innovativo combinato con la connessione alle reti sociali che mettono in contatto con il mondo reale. 

[A cura di Mauro Notarianni]