Player MP3, il futuro è luminoso

di |
logomacitynet696wide

Le vendite dei player MP3 continueranno a crescere almeno fino al 2009. La previsione è di IDC che assegna ai lettori video e con memoria flash un ruolo preponderante.

Le vendite dei player MP3 sono destinati a crescere ancora a lungo, probabilmente per almeno quattro anni. A lanciare la previsione è IDC che pubblica le sue stime in un resoconto diffuso ieri.

Secondo la società  di analisi di mercato il trend in crescita negli acquisti di riproduttori di musica da tasca è costante. Durante il 2004 il numero di player venduti è stato di 26,4 milioni ma nel 2009 toccherà  i 124 milioni, con un aumento del 370%.

Ad incentivare gli acquisti ci sono i prezzi in calo, un elemento particolarmente sensibile per quanto riguarda i riproduttori basati su memorie flash. IDC stima che la riduzione del costo delle componenti da 512 MB, che ha già  toccato il 57%, dovrebbe scendere ancora del 47% nel corso del prossimo anno e poi ancora del 33% durante il 2007. Ciò andrà  di pari passo con l’€™incremento della capacità  del player medio che da 1 MB del 2005 arriverà  a 16 MB nel 2007. L’€™interesse sarà  spinto anche dal debutto dei sistemi che, come i nuovi iPod, saranno capaci di riprodurre video.

Accanto ai player tradizionali e ‘€œdedicati’€, IDC vede in crescita altri dspositivi da tasca come i telefoni cellulari e la PSP, anche questo tipo di hardware sarà  usato per la musica e il video generando un business di 114 miliardi di dollari l’€™anno e 700 milioni di unità  vendute entro il 2009.

Complessivamente i dispositivi in grado di riprodurre audio compresso toccheranno quasi il miliardo (945,5 milioni, per la precisione) di unità  vendute generando un fatturato di 145,4 miliardi di dollari.