Player digitali, nel 2004 il raddoppio

di |
logomacitynet696wide

Una indagine dall’Inghilterra: i player di musica digitale alla fine dell’anno saranno il doppio rispetto al 2003. Tra di essi l’iPod dominerà  la scena, ma sul terreno potrebbe restare anche qualche vittima.

I gadget per la musica digitale stanno suscitando una vera e propria corsa all’acquisto. Questo l’esito di una indagine svolta da Informa Media.

L società  britannica specializzata in indagini di mercato ha infatti rilevato che nel corso del 2004 il numero complessivo di player di musica digitale che verranno acquistati toccherà  la vertiginosa cifra di 10,8 milioni, raddoppiando la base di installato che raggiungerà  i 21,5 milioni di unità .

L’esplosione del mercato, sottolinea Informa Media, è simile, nel campo dell’intrattenimento musicale, solo ad un altro fenomeno: la diffusione del Walkman.

In questo contesto il prodotto che avrà  un ruolo predominante sarà  iPod. Il lettore di musica digitale di Apple entro la fine dell’anno avrà  una base di installato di 5 milioni di unità .

Il quadro estremamente positivo nelle sue linee generali, potrebbe risultare meno entusiasmante per alcune delle realtà  che vi operano. Secondo l’indagine esiste il rischio che la battaglia per il predominio del settore lasci sul terreno parecchie vittime, molte delle quali colpite dal fattore della compatibilità . Poiché esistono di fatto differenti formati di compressione non compatibili l’un l’altro è quasi inevitabile che qualcuno finisca per essere sconfitto e questo potrebbe rappresentare un problema per i clienti, oltre che per i produttori che si troveranno in minoranza.

Anche le case discografiche non avranno immediati benefici. La pirateria musicale continuerà  a coesistere con i servizi legali e l’incremento del numero dei player continuerà  a mantenere il fenomeno del download illegale a livelli considerevoli.