Plex: il media server che ci accompagna ovunque con le app per iPhone e iPad

di |
logomacitynet696wide

Plex, apprezzato media server per Mac, aggiunge nuove possibilità di visualizzare i contenuti multimediali in mobilità su iPhone ed iPad, oltre che sullo schermo TV. L’app universale Plex per iPhone e iPad è disponibile su App Store a 3,99 euro.

Plex iPhoneUtilizzare il Mac, magari un MacMini, come media server, connesso alla TV di casa, è una consuetudine tra gli utenti più smaliziati e tecnologici. Esistono numerosi programmi per visualizzare sullo schermo TV i contenuti in maniera semplice e accessibile con un telecomando: le soluzioni di Boxee, XBMC e Plex sono i più conosciuti.

Plex in particolare si distingue per una funzionalità particolare dell’applicazione per iPhone/iPad, disponibile su App Store a 3,99 euro. In quanto concepito come interfaccia per un media server, similmente ai suoi cugini, Plex si compone di una applicazione che una volta lanciata occupa tutto lo schermo e permette di navigare e visualizzare contenuti multimediali come foto, video e musica, in maniera molto intuitiva e accattivante, ottimizzata per una TV al plasma, LCD o LED.

Gli sviluppatori hanno rilasciato anche una app per iPhone/iPad che permette di controllare il media server in tutte le sue funzioni, ma anche di portare sempre in tasca le librerie multimediali che abbiamo sui nostri hard disk. Infatti grazie alla versione desktop che deve essere lanciata sul Mac casalingo, l’app può accedere in mobilità, anche su rete 3G, alle librerie di iPhoto, iTunes e ai video. Plex in questa maniera si candida come media server globale, in grado di intrattenerci a casa sulla TV, come fuori casa sugli schermi dei nostri smartphone e tablet, come se avessimo il Mac sempre in tasca.

Per scaricare la versione desktop del media server Plex è possibile seguire questo link. La versione per iPhone e iPad costa 3,99 euro ed è acquistabile a partire da questa pagina di App Store.
Plex iPhonePlex iPhone
[A cura di Giuseppe La Guardia]