Pochi LCD, problemi per Palm e GameBoy

di |
logomacitynet696wide

La scarsità  sul mercato di display per dispositivi palmari colpirà  non solo i Pilot o i cellulari, ma anche apparecchiature destinate ad altri usi e tra questi anche i GameBoy. Che nel corso dell’anno ci saranno meno GameBoy di quanti ne richiede il mercato lo ammette la stessa Nintendo che sarà  costretta anche a rinviare il rilascio del successore dell’attuale “miniconsolle” portatile, ora previsto nei negozi per il prossimo Natale in Europa. Nei giorni scorsi nella relazione fiscale al primo quarto dell’anno anche Palm aveva ammesso che i problemi di fornitura di schermi e controller per i display avrebbero limitato i profitti da qui alla fine dell’anno.