Pod2Go: l’iPod come un PDA

di |
logomacitynet696wide

Con Pod2Go l’iPod diventa un sistema polivalente in grado di importare previsioni del tempo, pagine web e notizie. Sincronizza mail e contatti, e legge anche testi in Word e RTF. Lo sviluppatore: “Trasforma il lettore digitale in un piccolo PDA”.

Trasformare l’iPod in una sorta di PDA. Questo promette di fare Pod2GO, una nuova applicazione shareware che ha raggiunto nel fine settimana la versione 1.0 , la prima completa di tutte le funzionalità  che i creatori, Kainjov Software, intendevano introdurre in essa.

Grazie a Pod2Go si possono riformattare testi complessi in file leggibili da iPod da caricare e leggere mentre si è in viaggio.

Il cuore del sistema è un’applicazione che viene gestita da Mac OS X e che include un sofisticato sistema che importa pagine web, informazioni e dati da Internet o file di testo. L’interfaccia consente di selezionare, ad esempio, fino a 1000 fonti di news o di aggiungerne a scelta dell’utente, acquisire itinerari stradali, memorizzare previsioni del tempo e oroscopi. Pod2Go è anche in grado, con una semplice operazione di trascinamento in una finestra, di trasformare un testo in RTF, Word o TXT, in un file leggibile da iPod. L’applicazione acquisisce automaticamente messaggi di posta non letti, le Sticky Notes, i bookmarks di Safari.

Tra le funzioni anche l’automazione della sincronizzazione, interfacciandosi con AppleScript è infatti possibile lanciare la lettura degli elementi che si vogliono importare ad ore predeterminate del giorno. E’ anche presente una struttura a plug in che permette agli sviluppatori di incrementare le funzionalità  di Pod2Go.

L’applicazione funziona con tutti gli iPod (quelli con ghiera meccanica importano i dati come contact files, quelli con ghiera al tocco come note) e richiede Mac OS 10.2.7 e Safari installato.

Per scaricare il software visitate questa pagina.