Porta un Win XP piratato, avrai un Win XP gratis

di |
logomacitynet696wide

Se avete acquistato una copia contraffatta dell’ultimo sistema operativo di Microsoft potete confessarlo senza andare in prigione e inoltre Microsoft vi premia con una copia legale di Windows XP. Succede in Gran Bretagna.

Operazione “Windows puliti” in Gran Bretagna, attacco definitivo ai pirati informatici.

La filiale di Microsoft del Regno Unito ha annunciato che per cinque settimane sarà  attivato un programma atto a scovare i canali di distribuzione illegali di prodotti Microsoft, in particolare di Windows.

Microsoft UK ha lanciato “Product Replacement Offer for Counterfeit Windows XP Software“: fino al 31 dicembre 2004 qualunque maggiorenne residente in Gran Bretagna e in possesso di copie Win XP, delle quali è incerto sulla regolarità , dopo averne verificato i codici attraverso il Windows Genuine Advantage Program, potrà  inviare all’azienda di Bill Gates (a sue spese) le copie contraffatte, per contribuire a scovare chi le ha smerciate illegalmente, in premio riceverà  fino ad un massimo di cinque copie legali di Win XP Home o Professional Edition.

Ovviamente l’utente ammette implicitamente di essere stato gabbato da un rivenditore scorretto che gli ha proposto un software non regolare pre-installato sul PC appena acquistato, pratica piuttosto comune, anzi definita prevalente, specialmente in Asia e in Europa dell’est, sulla totalità  del software illegale in circolazione.

L’installazione non può avvenire ora che la proposta di Microsoft è stata resa pubblica, ma la data di installazione deve risalire a prima del mese di novembre 2004 su un PC nuovo.

Pare che Microsoft non abbia alcuna intenzione di punire l’utente finale, pur in possesso di copie pirata.

Nessun altra filiale internazionale di Microsoft ha avviato un simile programma finora.