Portatile Lenovo in fiamme

di |
logomacitynet696wide

Allarme all’aereoporto internazionale di Los Angeles: un portatile Lenovo va in fiamme mentre il suo possessore si sta imbarcando su un volo. Il produttore cinese investiga le ragioni dell’incidente che colpisce un portatile che ha anch’esso batterie Sony.

Anche Lenovo ha un problema con le batterie Sony? Il sospetto sorge alla notizia che uno dei suoi Thinkpad è andato a fuoco lo scorso week end.

La vicenda ha avuto grande evidenza sulla stampa americana per le modalità  con cui è accaduta. Il portatile si è infatti incendiato mentre il proprietario si stava imbarcando su un volo in partenza dall’€™aeroporto internazionale di Los Angeles. Il passeggero è stato visto correre fuori dal tunnel di accesso alla cabina con in mano il suo portatile che stava fumando. Una volta appoggiato il laptop per terra questo ha sviluppato le fiamme ed è stato quasi intermente distrutto mentre un gran numero di persone, prese dallo spavento e dal timore che si trattasse di un attentato, fuggiva dalla sala d’€™attesa al gate.

Lenovo ha precisato che il portatile è un T43, un modello che viene fornito con batterie Sony, anche se non è detto che sia questa la causa dell’€™incidente. Alcuni clienti preferiscono cambiare le batterie con altre di modelli diversi.

Lenovo immediatamente dopo l’€™annuncio di sostituzione di batterie Sony difettose diffuso da Apple e Dell aveva tenuto a precisare che il problema non la riguardava, questo nonostante usasse anch’€™essa batterie di quella marca.