PowerBook: ribasso anche su AppleStore

di |
logomacitynet696wide

I ribassi di prezzo sui PB anticipati ieri da Macity, si riflettono anche su AppleStore. Ora la versione da 500 MHz costa pochissimo di più di quella da 400 MHz.

Puntuale nella notte Apple Store ha aggiornato i prezzi dei PowerBook adeguandoli al ribasso di prezzo anticipato ieri da Macity.
Ora il PowerBook da 500 MHz costa un milione e mezzo in meno rispetto al vecchio listino: 5.899.000 lire più IVA, davvero accattivante soprattutto rispetto alla versione a 400 MHz. Il “fratellino” minore con 64 MB di Ram e un disco da 20 GB e che cosa appena 600.000 lire in meno. In pratica aggiornando HD e Ram i 100 MHz di differenza vengono fatti pagare poco più di 200.000 lire. Il nostro articolo di ieri, riproposto anche nella giornata di oggi, avanzava dubbi sulla “vendibilità ” della versione a 400 MHz, dubbi che oggi, anche confortati da quanto si può leggere su Apple Store, diventano anche più consistenti. Molto probabilmente, come argomentavamo ieri, diventerà  indispensabile per Apple applicare sconti anche sulla versione a 400 MHz. In verità  potrebbe essere aperta anche una seconda ipotesi: i portatili low end potrebbero essere esauriti e orta l’unico problema è vendere le versioni a 500 MHz rimanenti.
Da notare che anche la combinazione “Il massimo”, in pratica lo stesso 500 MHz ma con HD da 30 MB, alimentatore e batteria supplementari, ha visto un adeguamento del prezzo, anche questo ribassato di circa un milione.
Da notare, infine, che lo sconto praticato in Italia è superiore rispetto a quello applicato negli USA. Per gli utenti USa il taglio al listino, tradotto in lire, è infatti “solo” di 1.100.000 lire.